Angelo caduto…

Angelo caduto in questo inferno,
ti soffermi a pensare
osservando il cielo ricco di stelle
e alla Luna che sembra sorriderti.
Ti senti intrappolato
in questa realtà oscena
da cui vorresti subito fuggire
e riprender in mano la tua vita.
Il tuo sguardo triste
si disperde nel vuoto
ti adagi su di un prato
nella speranza che qualcuno ti soccorra.
Ti abbandoni alle tue lacrime,
un nodo che ti strozza in gola
il cuore sembra esploderti nel petto
vorresti poter riprender il volo

(¯`lord*†Spike†*´¯)

Ciao Mondo…

Annunci

3 Risposte

  1. Ciao Mari del mio mondo ne conosci le rime
    io del tuo il soffrire in silenzio quando cala la notte mentre un sorriso amico ti fà compagnia,prendila così la tristezza scapperà via. Buondì motta..ops anche con la fiesta la giornata è ghiotta 😉
    Massimo

    23 febbraio 2011 alle 07:31

  2. silvia in fondo al cuore

    Molto bella seppur nella sua tristezza, ti auguro una serena giornata Mari, un abbraccio!

    23 febbraio 2011 alle 07:41

  3. La tristezza è come un angelo grigio, vorrebbe essere nostro custode, ma se noi vogliamo, lui spicca il volo presso altre mete.
    Bella la poesia….. buona gornta, con amicizia, Vito

    23 febbraio 2011 alle 11:39

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...